Shimano utilizza alcuni cookie temporanei, che consentono di ricordare l’utente mentre naviga sul nostro sito Web. Consentiamo inoltre a terzi (in particolare a Google) di utilizzare sui nostri siti Web i cookie analitici (sia temporanei che permanenti) al fine di raccogliere informazioni aggregate relative alle parti del nostro sito visitate più di frequente e di tenere monitorate le nostre pubblicità. Proseguendo la navigazioni accetti l'utilizzo dei cookie.

OK

Pubblicato il 22-01-2014 in Prodotto

Mulinello elettrico Shimano Dendou-Maru 1000 Plays

_DSC2036

Direttamente dalla penna dei migliori ingegneri giapponesi ecco arrivare il più piccolo della nota famiglia dei mulinelli Dendou Maru. Si tratta dello Shimano 1000 Plays, un gioiello di microtecnologia alieutica in grado di sconvolgere alcuni dei più consolidati canoni della canna da natante nostrana.   

P1170821

Associato all’idea di attrezzi ingombranti adatti a profondità abissali e prede dalle dimensioni extra-large, l’impiego dei mulinelli elettrici ha spesso poco convinto i fruitori del bolentino costiero o della pesca di mezzofondale.

_DSC2040

Con la commercializzazione del nuovissimo Shimano 1000 Plays, tali convinzioni sembrano decisamente vacillare di fronte ad un attrezzo dal peso di poche centinaia di grammi in grado di esprimere una potenza, una velocità di recupero ed una capacità di lifting veramente incredibili. Adoperabile in tutte le classiche tecniche del medio o medio profondo fondale, questo piccolo gioiello sembra avvicinare anche gli angler più tradizionalisti e restii alla canna da natante del nuovo millennio.

P1170823

Fermo restando una serie di peculiarità e di prerogative tipiche di questo genere di attrezzi, infatti, il 1000 Plays pur a fronte di dimensioni veramente minimali consente di esplicare un’azione di pesca precisa, potente, rilassante e fisicamente meno impegnativa, tutte condizioni essenziali per approcciare, pescando canna in mano, profondità ben oltre i -100 metri.

_DSC2050

Moltissime sono le features intelligenti celate all’interno del leggerissimo chassis  tra le quali l’apprezzata modalità autocasting, le varie opzioni di memorizzazione delle fasce d’acqua, la funzione jigging e soprattutto una eccezionale gestione elettronica del combattimento.

_DSC2051

Per affrontare in sicurezza un’eventuale tiro alla fune con un pesce di taglia, difatti, è stato previsto un sensore in grado di proporzionare la quantità di trazione sviluppata dal mulinello alla forza contraria impressa  da una grossa preda. Per fare un esempio esplicativo, ipotizzando di avere allamato un bel pesce, il mulinello da solo sarà in grado di mantenere una tensione costante sulla lenza regolando la rotazione della bobina (più o meno veloce) tanto da compensare le  sollecitazione dovute alle fughe o alle testate furiose della preda.

_DSC2064

Al contrario per la gestione di recuperi, per cosi dire “leggeri”, sarà invece possibile far sì che il mulinello lavori ad una velocità costante in modo da portare speditamente a pagliolo e senza perdita di tempo pesci di taglia più piccola o prede di minor interesse.

P1110186

Semplicissima infine la “plancia di comando” costituita da un ampio display digitale e da soli tre pulsanti che permettono un immediato apprendimento ed un facilissimo settaggio di tutte le funzioni del mulinello.

P1170819

Adatto a tutti gli angler che vogliono sperimentare le piacevolezze della pesca medio profonda (-150\160 mt) o per le metodiche costiere che abbisognano di un impegno fisico notevole, il nuovo 1000 Plays sembra più facilmente rendere tutto alla nostra portata.

Rino Scalzo

Disponibile presso i migliori Shimano Shop!