Shimano utilizza alcuni cookie temporanei, che consentono di ricordare l’utente mentre naviga sul nostro sito Web. Consentiamo inoltre a terzi (in particolare a Google) di utilizzare sui nostri siti Web i cookie analitici (sia temporanei che permanenti) al fine di raccogliere informazioni aggregate relative alle parti del nostro sito visitate più di frequente e di tenere monitorate le nostre pubblicità. Proseguendo la navigazioni accetti l'utilizzo dei cookie.

OK

Pubblicato il 09-08-2013 in Prodotto

Canna Nexave Tele Boat Shimano

Studiata per affrontare le verdi praterie di posidonia o le secche a prevalenza rocciosa tipiche del bolentino costiero, la Nexave Teleboat è un attrezzo dall’anima decisamente allround in grado di avvantaggiarci nelle molteplici pratiche della pesca dal natante. Allorquando si desiderasse una canna adatta tanto alla pesca con il sabiki come nella ricerca del pezzo di taglia, su fondali fino a 30-35 mt., questo attrezzo è in grado di concedere il meglio a fronte di un costo di acquisto veramente minimale se rapportato alle prestazioni.

_DSC1871

Fusto ed azione

Trattandosi di una canna specificatamente demandata alla pesca medio leggera, la Nexave Teleboat consta di una geometria ad elementi telescopici che si concretizza in un fusto leggero, reattivo e ben bilanciato. Avendo quale target finale prede di taglia quali saraghi testa nera, saraghi maggiori ed orate come pelagici di mezz’acqua come sugherelli, occhiate e sgombri, per ottimizzarne l’azione è stato impiegato l’affidabile ed elastico carbonio XT60 in grado di conferire alla canna una eccellente progressività sotto sforzo. Una volta messa alla prova la Nexave AX Teleboat mostra, infatti, una parabola assolutamente scevra da qualsiasi genere di “indecisione” o soluzione di continuità a riprova della bontà del progetto e del sapiente taglio dei pezzi cui l’azienda giapponese ci ha abituati.

_DSC1885

Anelli e placca portamulinello

A dimostrazione dell’attenzione che Shimano dimostra finanche nella costruzione di attrezzi di fascia medio economica, per l’anellatura della Nexave Teleboat gli ingegneri nipponici hanno preferito non lesinare sulla qualità montando sul fusto anelli Pac Bay con i quali minimizzare gli attriti sia in fase di sbilancio che di recupero della preda o di rilascio della lenza nelle sessioni di drifting ancorato. Medesima cura è stata profusa per la scelta della placca portamulinello oculatamente in nylon di tipo a vite capace di ritenere saldamente mulinelli di grossa taglia.

_DSC1882

Vette ad innesto

A corredo della Nexave Teleboat vengono rilasciate due vette ad innesto in nylon rettificato contraddistinte alla base da un avvolgimento in carbonio alto modulo che ne irrigidisce opportunamente l’azione. Diversificate da visibili nuances multicolor, queste punte concedono la gestione magistrale di un range di zavorre cha va dai 10-50 gr. della vetta più leggera, ideali per la pesca di mezz’acqua o in corrente, fino ai 50-110 gr. per il cimino più pesante adatto alla ricerca dei pesci sul fondo.

_DSC1860

Prova in pesca:

Utilizzata nella ricerca specifica degli sparidi di fondo su di un posidonieto a circa 20 mt di profondità, la Nexave Teleboat durante il primo test ha rotto il ghiaccio portando a pagliolo diversi esemplari di orate e saraghi maggiori intorno al chilo di peso, prede la cui combattività, pur a fronte di terminali abbastanza sottili, è stata facilmente domata dalla pregevole e riuscita azione di questo attrezzo.

_DSC1854

 

Rino Scalzo

Disponibile presso i migliori Shimano Shop!